Muore una storica insegnante di San Miniato Basso: Marisa Fanciullacci

marisa fanciullacci
Marisa Fanciullacci (foto Francesco Sgherri)

Aveva 78 anni Marisa Fanciullacci, storica insegnante di San Miniato Basso da tempo in pensione. È scomparsa questa mattina per un attacco cardiaco improvviso, che non le ha lasciato scampo e ha portato la comunità del Pinocchio nello sgomento.

Vedova da anni, ha avuto sempre l'affetto dei figli Emanuele e Romina e dei nipoti, oltre che degli amici e degli ex alunni. Da quando aveva 25 anni fino all'età della pensione ha prestato servizio all'istituto Dante Alighieri di San Miniato. Con lei sono cresciute generazioni e generazioni di sanminiatesi.

L'ultimo saluto è programmato alle 15 con i funerali che si terranno nella chiesa 'vecchia' di San Miniato Basso, dove Marisa Fanciullacci si sposò e dove si sono tenute anche le esequie del compagno di una vita.

L'affetto dei tantissimi che la conoscevano si è riversato nelle telefonate e nei messaggi alla famiglia. Negli scorsi anni è stata tra i protagonisti della mostra fotografica 'Gente di' Pinocchio', uno dei tanti simboli della comunità locale. Nel 2019 le venne inoltre conferito il Premio Donne sanminiatesi per mano dell'allora sindaco Vittorio Gabbanini, su impulso e organizzazione della Consulta delle Pari opportunità.



Tutte le notizie di San Miniato

<< Indietro

torna a inizio pagina