Corso gratuito per parrucchieri a Prato, iscrizioni aperte per under 18

Grazie a "GiovaniSì", Formatica mette a disposizione tre anni di pratica e studio per conoscere i segreti del mestiere. Iscrizioni entro il 28 gennaio


Con l’arrivo del nuovo anno, sono in partenza anche le iscrizioni per i corsi gratuiti IeFP organizzati dall’agenzia formativa Formatica Scarl in Toscana, grazie ai fondi regionali del progetto “GiovaniSì”: dal 4 al 28 di questo mese, infatti, gli Under 18 possono dare seguito agli studi successivi alla terza media scegliendo la formazione professionale triennale come alternativa alla scuola superiore. Uno di questi percorsi – con sede a Prato – prende il nome di “OSSA 3” ed è dedicato a chi vuole conoscere i segreti del mestiere dell’acconciatore. Per Formatica ormai si tratta del consolidamento di questo percorso, dato che sono state avviate con successo negli ultimi anni altre classi sempre legate al progetto “OSSA”. Una volta completato il percorso triennale, l’iscritto porta a casa una qualifica 3EQF riconosciuta a livello europeo e subito spendibile nel mondo del lavoro. Ma non finisce qui, perché comunque al termine del percorso triennale l’iscritto se vuole cimentarsi nuovamente sui banchi di scuola può farlo, ripartendo dalla quarta professionale. Quindi – mentre si apprendono i segreti di una professione – rimane aperta un’ulteriore strada da percorrere, senza contare che questi tre anni di formazione consentono di adempiere l’obbligo scolastico. Il corso “OSSA 3” avrà inizio a settembre 2022 e sarà così articolato: 1184 ore di formazione teorica (di cui 45 ore di accompagnamento), 1184 ore di formazione laboratoriale e 800 ore di alternanza scuola-lavoro.

Per ogni annualità sarà prevista l’erogazione di 1056 ore di formazione. Oltre alle materie più classiche (italiano, storia, geografia, matematica, inglese), particolare attenzione verrà rivolta agli ambiti più propriamente riguardanti il mestiere del parrucchiere: messa in piega e acconciature di base, colorazione cosmetica, taglio del capello, senza trascurare uno studio delle normative sulla sicurezza e sull'igiene, oltre che sui contratti di lavoro. Il tutto viene portato avanti sfruttando un metodo alternativo e che sta riscuotendo grande successo da anni: la Gamification. Il corso adotterà metodologie didattiche diverse da quelle scolastiche tradizionali sfruttando piuttosto il coinvolgimento e la forza didattica delle esperienze realmente vissute. Inoltre – grazie alla collaborazione col CNR di Pisa – i corsisti saranno parte integrante del progetto “Avatar”, atto a promuovere stili di vita e comportamenti in grado di contrastare il peso delle malattie croniche degenerative, di grande impatto epidemiologico e mantenere e migliorare il benessere psicofisico degli adolescenti e futuri adulti cittadini. Anche gli strumenti usati saranno prettamente multimediali: sarà fornito ad ogni allievo un tablet a titolo gratuito grazie al quale potranno sperimentare l’apprendimento attraverso la gamification. Nel corso sarà coinvolta anche l'associazione antimafia Libera, con dei campi di impegno e formazione sui beni confiscati alle mafie. A fianco dei docenti ci saranno anche i tutor, a fare da raccordo fra insegnanti, ragazzi e famiglie.

Per quanto riguarda i destinatari, come accennato in precedenza, si tratta di chi ha conseguito già la licenza media ma c'è spazio anche per tutti i giovani di età inferiore ai 18 anni che non hanno conseguito o non sono in grado di dimostrare di aver conseguito il titolo di studio conclusivo del primo ciclo di istruzione, purché vengano inseriti in un percorso finalizzato al conseguimento del titolo di licenza media in contemporanea con la frequenza del percorso di IeFP.

La procedura di iscrizione deve essere svolta sul portale “Scuola in Chiaro”, inserendo il codice meccanografico POCF00300E assegnato dal Miur. Per informazione rivolgersi a Formatica Scarl, via Gozzini 15 Ospedaletto (Pisa), al numero telefonico 050580187 o alla mail istruzionetriennale@formatica.it. La referente Martina Nesi è contattabile ai numeri 0574966555/3339257841. Per chi volesse prima fare una piccola “esperienza sul campo” , Formatica organizza anche un Open Day, distribuito su tre fasce orarie, oggi 14 gennaio: dalle 15.30 alle 16.15, dalle 16.30 alle 17.15 e dalle 17.30 alle 18.15.

Fonte: Formatica - Ufficio stampa



Tutte le notizie di Prato

<< Indietro

torna a inizio pagina