L'Use Computer Gross inizia l'anno in casa contro la Sangiorgese

Matteo De Leone

Il nuovo anno dell’Use Computer Gross inizia subito con uno scontro diretto. Domenica alle 18 al Pala Sammontana (arbitri Cassina di Desio e Paglialunga di Fabriano) arriva infatti la Sangiorgese per il match che chiude il girone di andata e che, classifica alla mano, è molto importante visto che i lombardi hanno al momento due punti meno in classifica.

“Troviamo una squadra in fiducia – spiega coach Cosimo Corbinelli – ora ha messo dentro anche il cavallo di ritorno Bianchi ed è reduce dalla vittoria con Piombino. E’ una compagine che fa dell’intensità la sua arma principale e quindi dovremo essere bravi a limitarli da questo punto di vista. Anche vedendo la classifica si capisce che è una gara molto importante e noi, nonostante non sia un periodo in generale facile, cercheremo di portarla a casa facendo leva sulle nostre armi e sulla voglia di prendere i due punti”.

Come detto da coach Corbinelli, la Sangiorgese, diversamente dai biancorossi che hanno visto rinviata la gara con Alba, ha giocato nell’ultimo fine settimana contro Piombino vincendo per 79-60. In organico ha anche due ex giocatori biancorossi, Simone Angelucci empolese nato e cresciuto nel vivaio Use e Lorenzo Turini che nell’ultima stagione chiuse a metà campionato la propria esperienza con la maglia biancorossa addosso.

Resta da ricordare che per l’accesso al palazzetto sarà necessario avere la mascherina Fp2 e che la partita sarà trasmessa in diretta streaming per abbonati su Lnp Pass.

Fonte: Use/Use Rosa - Ufficio stampa



Tutte le notizie di Basket

<< Indietro

torna a inizio pagina