Sospesa vendita e somministrazione di cibi e bevande per locali e negozi: firmata ordinanza a Massa Carrara

Per fronteggiare l'aumento dei contagi Covid, ma anche in seguito a numerose segnalazioni di degrado da parte dei residenti, il sindaco Francesco Persiani ha firmato un'ordinanza che prevede per ristoranti, pizzerie, enoteche, bar, pub e locali la chiusura dalle 24 fino alle 5 del giorno successivo, con l'obbligo per i titolari di sgomberare tutti gli avventori sia all'interno che all'esterno del proprio esercizio.

Fonte: Comune di Massa Carrara - Ufficio stampa



Tutte le notizie di Massa Carrara

<< Indietro

torna a inizio pagina