Reggello, dalla Regione 240mila euro per l’acquisto di un bus per il Tpl

Un nuovo bus per il trasporto pubblico locale grazie ai contributi regionali. Quest’oggi è arrivata una notizia importante per Reggello, la Regione ha assegnato al comune un finanziamento di 240.000 euro per l’acquisto di un bus da destinare al TPL e ne potrebbe anche arrivare un altro, con risorse derivanti dai ribassi d’asta sull’acquisto di tutti gli autobus finanziati.

Il decreto è arrivato in questi giorni, la Regione si impegnerà a saldare in prima battuta il 20% della cifra necessaria e, successivamente, quando ColBus, tramite l’azienda Alterini, gestore del servizio TPL procederà all’ordine di acquisto e il Comune invierà i documenti necessari previsti dal bando precisando la spesa effettivamente sostenuta. Se vi sarà un ribasso d’asta il risparmio, insieme a quello degli altri comuni assegnatari, si potrà procedere anche ad acquistare altri mezzi. Tra questi anche un secondo bus per Reggello per un ulteriore importo di 235.000 euro.

“Sono molto soddisfatto di questo risultato raggiunto – spiega il Sindaco Piero Giunti - perché Reggello da sempre è uno dei comuni della città metropolitana che ha investito molto sul trasporto pubblico su gomma, e aver vinto questo bando per un nuovo bus, andrà a rafforzare e migliorare il servizio di trasporto in ottica di collegamento con le frazioni e servizio scolastico”.

Fonte: Ufficio Stampa Associato Unione Comuni Valdarno e Valdisieve



Tutte le notizie di Reggello

<< Indietro

torna a inizio pagina