Muore 73enne investita da mezzo per il trasporto di sangue

Stava attraversando la strada sulle strisce pedonali quando è stata urtata da un mezzo adibito al trasporto di sangue. È questa la prima ricostruzione dell’incidente avvenuto stamani intorno alle 11 in viale Etruria a Firenze che è costato la vita a un pedone, una donna di 73 anni.

Secondo la prima ricostruzione della Polizia Municipale, intervenuta sul posto insieme ai mezzi del 118, il veicolo, che stava trasportando piastrine all'ospedale di Pescia, ha investito una persona che stava attraversando la carreggiata al semaforo pedonale poco prima dell'uscita di Ponte a Greve.

La persona, una donna del 1949 residente a Firenze, sarebbe morta sul colpo. Per i rilievi la Polizia Municipale ha chiuso il viale in uscita città all'altezza di via Livorno con deviazione su via Simone Martini.



Tutte le notizie di Firenze

<< Indietro

torna a inizio pagina