Nuovo ponte di Albiano Magra, c'è una data di apertura

Sabato 30 aprile alle 10.30 si terrà l’apertura al traffico del nuovo ponte di Albiano Magra, realizzato da Anas in qualità di soggetto attuatore del piano commissariale.

Interverranno: Il Viceministro alle Infrastrutture e Mobilità Sostenibili Alessandro Morelli, il Presidente della Regione Toscana Eugenio Giani, il Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, il Sindaco di Aulla Roberto Valettini, il Presidente di Anas Edoardo Valente, l’Amministratore Delegato di Anas Aldo Isi e il Commissario Straordinario Fulvio Maria Soccodato.

La riapertura coincide con l'annuncio di inizio aprile anche se in ritardo di un mese rispetto a quanto annunciato nel 2021. Ricordiamo che il ponte è crollato l'8 aprile 2020 e in quel frangente non ci furono vittime.

Il nuovo ponte sul fiume Magra è composto da quattro campate per una lunghezza complessiva di circa 288 metri. L’opera ospiterà una carreggiata costituita da due corsie di larghezza pari a 3,5 metri, completate da banchine laterali da 1,25 metri, oltre a due piste ciclopedonali poste su entrambi i lati, per una larghezza totale di 16,90 metri. L’impalcato è realizzato in struttura mista acciaio-calcestruzzo costituito da travi in acciaio ad altezza variabile con sovrastante soletta in cemento armato. A seguire saranno completate anche le lavorazioni relative al miglioramento della viabilità lato Caprigliola e all’intersezione sulla strada statale 62 “della Cisa” con la realizzazione di una rotatoria. La rimozione delle macerie del vecchio ponte, a seguito del completamento dell’iter autorizzativo conclusosi nel mese di marzo, è stata avviata e sarà completata entro la fine dell’estate.



Tutte le notizie di Aulla

<< Indietro

torna a inizio pagina