Tampona un'auto e finisce proiettato contro un'altra, muore motociclista 64enne

Un motociclista 64enne è morto oggi pomeriggio a Tombolo, lungo l'Aurelia tra Pisa e Livorno. Alle 14.30 è scattato l'allarme. Pare che il centauro abbia tamponato un'auto che stava per svoltare imboccando un'altra strada. A causa dell'impatto violento l'uomo è finito proiettato dall'altro lato della strada, dove è stato travolto a sua volta da un'altra auto che stava transitando. Il traffico nell'area è stato bloccato. Sul posto un'ambulanza della Misericordia di Pisa, i carabinieri e i vigili del fuoco per estrarre la salma incastrata tra moto e guardrail.

A perdere la vita nel terribile incidente, il 64enne Roberto Pietrini, originario di Livorno.



Tutte le notizie di Pisa

<< Indietro

torna a inizio pagina