Collezioni del Novecento a Palazzo de' Rossi: inaugurazione a Pistoia

Pistoia Musei ha aperto oggi a Palazzo de' Rossi Collezioni del Novecento, il percorso espositivo dedicato agli artisti attivi a Pistoia dai primi del Novecento fino ai giorni nostri.

Con opere dalla collezione di Fondazione Caript e dalla raccolta del Novecento pistoiese di Intesa Sanpaolo, l'allestimento narra le animate vicende di un intero secolo fino alla contemporaneità, raccontando la vivacità, l’intraprendenza e l’esuberanza degli artisti del XX e XXI secolo.

Una panoramica rappresentativa dell'epoca, attraverso la quale leggere il variegato contesto storico e sociale, con le sue tensioni che travalicano i confini provinciali.

Esposte, fra le altre, le opere di Galileo ChiniAndrea LippiEloisa PaciniPietro BugianiEgle Marini Marino MariniFernando MelaniGualtiero NativiMario NigroUmberto Buscioni e Roberto Barni: artisti animati dallo spirito del tempo in cui vivevano, in continuo dialogo con il proprio presente e proiettati verso il futuro.

Per qualità e quantità delle opere, la selezione si configura come estremamente significativa: una rappresentazione della creatività e del tessuto sociale di un passato prossimo, che giunge fino alla contemporaneità con i lavori dei millennials Federico Gori e Zoè Gruni.

Fonte: Ufficio Stampa



Tutte le notizie di Pistoia

<< Indietro

torna a inizio pagina