Pensavo Peccioli, seconda edizione da sold out. Sindaco Macelloni: "Tenere alto il dibattito"

La seconda edizione di Pensavo Peccioli si è contraddistinta per la molteplicità. Tanti gli incontri e i confronti con i 30 ospiti coinvolti, tra scrittrici e scrittori, scienziate, politici, giornaliste, giornalisti e artisti. Tanti e diversi i punti di vista che hanno offerto interpretazioni inedite sui fatti del mondo. Tanti i temi affrontati: la guerra, la pandemia, ma anche la musica, il cinema, la moda, il fumetto e la natura umana. Tante, infine, le persone che hanno affollato il Palazzo Senza Tempo, il Cinema Passerotti e la biblioteca comunale, facendo registrare il sold out a quasi tutti i 21 appuntamenti in programma.

"Pensavo Peccioli è tornata in presenza dopo quasi tre anni – spiega il sindaco di Peccioli Renzo Macelloni -. La voglia di discutere, riflettere e ritrovarsi di persona è un segnale positivo dopo un lungo periodo di lontananza, anche fisica, legata alla pandemia. Ci troviamo, rispetto agli altri anni, paradossalmente di fronte ad una situazione internazionale di estrema gravità che vede incrociarsi diversi punti critici: il post Covid, innanzitutto, con le sue conseguenze economiche, ma anche una transizione ecologica accelerata e la guerra in Ucraina che ha totalmente coperto queste criticità. In questo contesto, avere ospitato a Peccioli, per tre giorni, grandi personalità della cultura che riflettono su questi temi è, oggi più che mai, significativo. Proseguiamo che l’idea che a Peccioli vogliamo sempre tenere alto il livello del dibattito, aiutandolo ad andare oltre la normale informazione quotidiana e valorizzandolo come elemento di riflessione e approfondimento importante".

Pensavo Peccioli continuerà con "Tutte le guerre. Fotografie 1998-2019" la mostra fotografica del fotoreporter di guerra Franco Pagetti esposta al Palazzo Senza Tempo fino al 30 settembre.

Il programma di Pensavo Peccioli è stato curato da Luca Sofri. Pensavo Peccioli è organizzata dalla Fondazione Peccioliper, con il sostegno di Belvedere Spa e in partnership con Il Post.

Fonte: Ufficio stampa



Tutte le notizie di Peccioli

<< Indietro

torna a inizio pagina