Il mondo che vogliamo con la Festa degli Alberi a Montespertoli

In occasione della Giornata nazionale della biodiversità, il Comitato Alberi e Natura di Montespertoli e la Comunità del cibo e della biodiversità dei grani antichi di Montespertoli e delle Colline del Chianti compiono insieme un passo verso l'affermazione del principio di biodiversità intesa come tutela delle diversità biologiche che caratterizzano il pianeta terra e coinvolgono forme di vita animale e vegetale, ma anche rispetto per le diversità culturali umane.La Comunità del Cibo e della Biodiversità si presenta con un laboratorio sul riconoscimento dei cereali il 21 maggio (alle ore 11:00 presso la casina di legno in piazza del Popolo) e con un intervento di Carlo Viti nel pomeriggio (ore 15:30 presso il Parco Urbano di Montespertoli), la presentazione del libro di Riccardo Lupino e una merenda a base di focacce di grani antichi.Il Comitato Alberi e Natura porta a compimento il progetto “Immaginiamo il Mondo che vogliamo” rivolto a tutte le scuole di Montespertoli e la mattina di oggi, 20 maggio, alcune rappresentanze di studenti appenderanno agli alberi della piazza i frutti della loro immaginazione creativa. Lo stesso tema verrà proposto in varie forme: il 21 maggio pomeriggio attraverso la danza con Marina Domenici (Ass.italiana Danze Sacre in Cerchio, che in tutta Italia si unirà in una stessa danza dedicata alla pace), la cerimonia con Annunziata Vulcano, il cerchio di percussioni con Harshil Filippo Chiostri (Compagnia Teatro popolare d'Arte), e il 22 maggio nel pomeriggio con l'esperienza nel bosco guidata da Michelangelo Paolo Di Venere (presso il Podere Lemniscata alle ore 15:00).Gli eventi del 21 maggio al parco urbano saranno aperti dall'incontro tra le rappresentanze dei primi due Comuni Amici degli Alberi in Italia, Montespertoli e Carmignano, dal cui esempio - sempre più concreto - auspichiamo si possa costruire una rete sempre più diffusa sul territorio nazionale.A fronte di una tendenza all'impoverimento come nelle colture così nella cultura, essere "amici degli alberi" e recuperare la ricchezza insita nel concetto di "biodiversità" in ogni sua espressione, diventa sempre più una dichiarazione d’amore verso la vita.“I passi di pace" con cui Jessica Martensson aprirà la giornata del 20 maggio, si muovono simbolicamente in questa direzione.

Per informazioni si può contattare il Comitato Alberi e Natura di Montespertoli al numero 3393645454 oppure sulla pagina facebook "Comitato Alberi e Natura" o tramite la email: comitatoalberienatura@gmail.com.

Fonte: Comune di Montespertoli - Ufficio stampa



Tutte le notizie di Montespertoli

<< Indietro

torna a inizio pagina