Amici per la Pelle, il tour si chiude a Santa Croce

Si conclude a Santa Croce sull’Arno il tour delle opere degli “Amici per la Pelle”, il progetto didattico che quest’anno, dopo la premiazione finale svoltasi a Lineapelle, ha visto una mostra itinerante dei lavori tra le scuole del distretto conciario coinvolte. Da Santa Maria a Monte a Fucecchio, da Ponte a Egola a Castelfranco di Sotto, le opere degli studenti, ispirate quest’anno al tema dello sport olimpico, sono arrivate nei giorni scorsi alla scuola media Banti di Santa Croce sull’Arno, presentate nel corso di un evento che ha visto la partecipazione di rappresentanti del mondo della scuola, di istituzioni e impresa.

«Il progetto è anche un prezioso momento di inclusione-dice l’assessore alla scuola del Comune di Santa Croce sull’Arno Elisa Bertelli- e un’occasione per valorizzare le differenze tra gli studenti che grazie ad Amici per la Pelle, quest’anno incentrato sul valore dello sport, hanno riflettuto sull’importanza di affrontare insieme le sfide supportandosi a vicenda». Promosso da Unic, con Associazione Conciatori e Consorzio Conciatori di Ponte a Egola, Amici per la Pelle è oggi uno degli appuntamenti più attesi nelle scuole del distretto. «Anche grazie a progetti come Amici per la Pelle-dice il presidente Associazione Conciatori Ezio Castellani- si può preservare e accrescere negli studenti del distretto la consapevolezza di quanto l’industria conciaria sia fondamentale per il loro territorio e di quante occasioni possa offrire, nello studio e in termini di opportunità di lavoro. E’ importante continuare in questo percorso di sensibilizzazione delle giovani generazioni verso l’industria conciaria». Tra i presenti alla mostra nella scuola Banti, Marco Cavallini (Assoconciatori) e Francesco Pepe(Unic), insieme al preside dell’Istituto Alessandro Imperatrice con la professoressa Claudia Trevissoi, che ha coordinato la realizzazione dei lavori degli studenti con le professoresse Mariella Scaturro ed Emilia Daniele

Fonte: Associazione Conciatori - Ufficio stampa



Tutte le notizie di Santa Croce sull'Arno

<< Indietro

torna a inizio pagina