Mancini e Zaniolo in trionfo: anche la Toscana festeggia con la Roma in Conference League

(Foto da Facebook)

Gianluca Mancini di Montopoli e Nicolò Zaniolo, nato a Massa, protagonisti nella vittoria in finale contro il Feyenoord


Gianluca Mancini alza nel cielo di Tirana la Conference League. Il difensore 26enne di Montopoli in Val d'Arno ha vinto la coppa con la sua Roma, battendo in finale il Feyenoord alla Kombetare Arena.

La prima edizione della Conference è stata appannaggio della Roma grazie al gol di Nicolò Zaniolo, peraltro nato in Toscana a Massa. Per il montopolese Mancini è il primo trofeo in carriera, nella finale ha guidato la difesa giocando da titolare e bloccando gli assalti olandesi. Zaniolo, dal canto suo, è il secondo calciatore italiano più giovane  (22 anni e 327 giorni) a segnare nella finale di una competizione europea per club, dopo Alessandro Del Piero che a 22 anni e 220 giorni segnò nella finale di Champions League 1997 contro il Borussia Dortmund.



Tutte le notizie di Montopoli

<< Indietro

torna a inizio pagina