Set tra Greve, Firenze e Lucca per un film indiano

(Foto: Francesco Mazzei)

La società indiana Swapna Cinema, una delle più importanti case di produzione cinematografica dell’India meridionale, ha scelto la Toscana per ambientare alcune scene del film Anni Manchi Sakunamule. La commedia romantica, con la produzione esecutiva toscana di Odu Movies, vede impegnata dietro la macchina da presa B.V. Nandini Reddy, una delle prime registe donna originaria del Sud dell’India.

Le riprese del film, realizzate a metà maggio per una settimana, hanno interessato Firenze (Piazzale Michelangelo, Piazza della Repubblica, varie strade del centro storico ed alcune location private), Greve in Chianti (Piazza Matteotti, Montefioralle), Campi Bisenzio (Piazza Dante), Prato (interni Camera di Commercio) e Lucca (Mura e strade centro storico).



Tutte le notizie di Firenze

<< Indietro

pubblicità
torna a inizio pagina