Arrestato per la quarta volta in due anni nella stessa strada

Un uomo di origine nigeriana è stato arrestato per la quarta volta in due anni dopo essere stato colto in flagranza nella stessa strada, ovvero Via Lucca a Prato, per spaccio di stupefacenti.
L'ultimo arresto della serie è avvenuto ieri, martedì 14 giugno, per opera dei Carabinieri di Montemurlo, che lo hanno sorpreso mentre spacciava cocaina in favore di un altro uomo, di origine italiana.

Lo spacciatore è stato trattenuto in cella in attesa del rito per direttissima, previsto per oggi, mercoledì 15 giugno, nel Tribunale di Prato. Dopo la convalida dell'arresto, all'uomo è stato notificato il divieto di dimora nel Comune di Prato.



Tutte le notizie di Prato

<< Indietro

torna a inizio pagina