Caro energia, confronto con categorie economiche e imprese di Prato

Erica Mazzetti (foto gonews.it)

L'annuncio di Erica Mazzetti, Deputata di Forza Italia


“Il costo dell’energia è diventato insostenibile per le aziende: questo ci spinge a vagliare tutte le alternative al gas per generare corrente elettrica, tra le quali le comunità energetiche da fonti rinnovabili”, spiega Erica Mazzetti, Deputata di Forza Italia.

“Credo che la politica debba lavorare in sinergia con i mondi produttivi e, per questo, a partire da lunedì, ho intenzione – aggiunge Mazzetti – di avviare un percorso di confronto con categorie economiche e imprese di Prato per vagliare la possibilità di realizzare comunità energetiche in uno dei distretti produttivi più importanti d’Italia. Prato potrebbe essere da esempio per altri distretti d’Italia”.

“Per adattare il modello delle comunità energetiche ai bisogni delle imprese – sostiene ancora – ci sono dei limiti normativi che a livello politico possiamo superare. È indispensabile la volontà di fare squadra da parte dei partecipanti per un bene comune. La risorsa rinnovabile ha alcuni limiti come l’intermittenza, dunque la necessità di sistemi di accumulo. Non ultimo dobbiamo raccordare tutto questo con il gestore della rete”.

“Sicuramente, le aziende devono essere coinvolte molto di più nella transizione energetica ed ecologica, che altrimenti resteranno buone idee sulla carta”, conclude Mazzetti.

Fonte: Ufficio Stampa



Tutte le notizie di Prato

<< Indietro

torna a inizio pagina