Addio al Chioccia, Mauro Giuntini lascia Montelupo tra le lacrime

Aveva 77 anni Mauro Giuntini, conosciuto in tutta Montelupo come Chioccia. E' scomparso nella giornata di ieri a Capraia e Limite, lascia la moglie Loriana, la figlia Valentina e i nipoti Niccolò e Cosimo oltre a parenti e amici. I funerali si terranno venerdì 24 giugno alle 15.30 nella Chiesa del Turbone. Lì dove l'avventura della sua vita è cominciata.

Titolare del negozio Caccia e Pesca, da sempre era conosciuto per i suoi capelli rossi e le difficoltà nel muoversi a causa della poliomelite di cui aveva sofferto. Ha insegnato a generazioni di montelupini a pescare, ha tenuto a bada generazioni di ragazzi proprio come una chioccia con i pulcini. Un personaggio di paese che ora mancherà a tantissimi.



Tutte le notizie di Montelupo Fiorentinop

<< Indietro

torna a inizio pagina