Da luglio solo online le istanze al settore pianificazione e sviluppo del territorio

Daniel Toci,

Prosegue l’ammodernamento e la digitalizzazione del Comune di Altopascio: dal 1° luglio, infatti, per adeguarsi alla normativa regionale, anche nella cittadina del Tau la modulistica per la presentazione delle istanze al settore pianificazione e sviluppo del territorio dovrà avvenire in forma digitale. Una procedura semplice e intuitiva per i professionisti che sono stati accompagnati verso questa novità anche da un corso per spiegare i i diversi passaggi organizzato proprio dall’amministrazione comunale nel luglio del 2021.

"Abbiamo recepito le indicazioni della Regione e dello Stato - commenta Daniel Toci, vicesindaco e assessore alla pianificazione del territorio - e abbiamo messo in campo tutte le forze necessarie per proseguire, di buon passo, verso la transazione digitale della nostra burocrazia. Con questo ulteriore step, ci allineiamo alla normativa attualmente vigente e lavoriamo per ridurre, progressivamente, l’utilizzo della modalità cartacea per presentare le istanze. Anche per l’urbanistica e l’edilizia altopascese, dunque, avremo a disposizione una modulistica unificata e standardizzata a livello nazionale: un processo che rende più efficiente l’organizzazione del settore e che garantisce la correttezza della presentazione dell’istanza. Ringrazio il personale degli uffici per quello che è stato, soprattutto il percorso di avvicinamento compiuto insieme ai professionisti per far conoscere le nuove modalità".

Dal 1° luglio, dunque, collegandosi al portale AIDA, già in uso per il SUAP, si potrà accedere allo sportello unico dell’edilizia: il portale è a disposizione dei tecnici e dei professionisti per l’attivazione delle diverse procedure edilizie, come la richiesta di permesso a costruire e varianti, la SCIA, la comunicazione di inizio lavori, l’agibilità e la fine lavori. Le pratiche saranno ammesse esclusivamente in modalità digitale. Solo la richiesta di accesso agli atti, la richiesta di certificato di idoneità abitativa e la certificazione di destinazione urbanistica potranno essere presentate anche in forma cartacea. Per eventuali ulteriori informazioni, il responsabile del procedimento è l’architetto Saskia Cavazza, s.cavazza@comune.altopascio.lu.it – 0583-240366

Fonte: Comune di Altopascio - Ufficio Stampa



Tutte le notizie di Altopascio

<< Indietro

torna a inizio pagina