Moto Club Pellicorse, scontro Toscana-Umbria al Santa Barbara

Marco Bertini

Si va profilando come un singolare derby Umbria – Toscana la gara di motocross in programma domenica 3 luglio al circuito “Santa Barbara” di San Miniato che fa registrare un’alta partecipazione con ben 150 piloti in pista.

Confronto aperto nelle categorie del Motocross Junior, con i giovanissimi talenti che sapranno sorprendere sui saliscendi del circuito pisano. In gara nel programma di domenica 3 luglio anche i piloti delle categorie  Challenge MX1-MX2, Vetaran, 125 Senior, 125 Junior.
Si preannuncia come un confronto diretto tra i migliori talenti di Toscana e Umbria sul circuito internazionale Santa Barbara di San Miniato, con l’organizzazione del Moto Club Pellicorse che riapre i cancelli dopo il bellissimo evento nazionale che si è disputato lo scorso 1° maggio con la prova di Campionato Italiano Prestige Motocross.

La categoria del Minicross, comprende Debuttanti (di età compresa tra gli 8 ed i 9 anni), Cadetti (9 – 11 anni), Junior (10 – 12 anni), e Senior (13 – 14 anni) e per la 125 Junior (ragazzi tra i 13 ed i 17 anni) e Senior (over 17), la manifestazione organizzata dal Moto Club Pellicorse di San Miniato è valida infatti per i campionati delle due regioni. Il settore giovanile di queste importantissime realtà dell’Italia centrale potrà dunque confrontarsi su una delle piste più spettacolari e selettive del nostro paese.
Il programma ufficioso, interamente concentrato nella giornata di domenica, prevede l’ingresso in pista dalle ore 8,10 per le qualifiche, mentre dalle 10,40 il via alle prime finali e dalle 14,40 le repliche con le seconde e decisive manche.Numerosa anche la rappresentativa dei locali che difenderanno i colori del motoclub organizzatore, con: Pierluigi Bandini (MC Pellicorse – Superveteran – Husqvarna); Gabriele Barbieri (MC Pellicorse – Junior 125 - Husqvarna); Francesco Bartalucci (MC Pellicorse – Junior 125 – Husqvarna); Marco Bertini (MC Pellicorse – Superveteran MX1 - Honda 450 4t); Luca Bittarelli (MC Pellicorse – MX1 Veteran - Ktm 450 4t); Claudio Borgioli (MC Pellicorse – MX1 Challenge - Honda 450 4t); Mattia Cambi (MC Pellicorse – 85 Junior - Husqvarna 85 2t); Luca Ciabattari (MC Pellicorse – MX1 Challenge - Kawasaki 450 4t); Matteo Colangelo (MC Pellicorse – 125 Senior - Husqvarna 125 2t); Andrea Cristofani (MC Pellicorse – MX1 Challenge - Kawasaki 450 4t); Matteo De Paola (MC Pellicorse – 125 Junior - GasGas 125 2t); Bernardo Dionisi (MC Pellicorse – 125 Junior – Yamaha 125 2t); Eric Fiorenza Sanchez (MC Pellicorse – 85 Senior - Ktm 85 2t); Francesco Galli (MC Pellicorse – 125 Junior - Husqvarna 125 2t); Paolo Grossi (MC Pellicorse – MX1 Master- Kawasaki 450 4t); Andrea Lamberti (MC Pellicorse – 65 Cadetti - Ktm 65 2t); Alberto Magni (MC Pellicorse –  85 Senior - Husqvarna 85 2t); Emanuele Marruso (MC Pellicorse – MX2 Challenge - Husqvarna 250 4t); Samuele Mecchi (MC Pellicorse – 125 Junior - Husqvarna 125 2t); Manfredi Minucci (MC Pellicorse – 65 Cadetti - Husqvarna 65 2t); Lorenzo Montagni (MC Pellicorse – 85 Junior - GasGas 85 2t); Filippo Morelli (MC Pellicorse – 125 Junior - Husqvarna 125 2t); Fabrizio Morotti (MC Pellicorse – MX2 Challenge - Husqvarna 250 4t); Alessandro Pieroni (MC Pellicorse – MX2 Superveteran - Yamaha 250 4t); Alessio Redditi (MC Pellicorse – MX2 Challenge - Husqvarna 125 2t); Brando Rispoli (MC Pellicorse – 125 Junior - Husqvarna 125 2t); Mattia Riva Neri (MC Pellicorse – 65 Cadetti - Husqvarna 65 2t); Sebastian Tamagnini (MC Pellicorse – 85 Junior - Husqvarna 85 2t).Il prezzo del biglietto per l’accesso alla pista è veramente modesto, con 5 euro (biglietto unico) sarà possibile accedere agli spalti e pure nel paddock.

Fonte: Moto Club Pellicorse



Tutte le notizie di Motori

<< Indietro

pubblicità
torna a inizio pagina