Lancio del martello, la livornese Rachele Mori è oro mondiale U20

(foto FIDAL)

Una livornese sul tetto del mondo. Rachele Mori è la nuova campionessa junior nel lancio del martello. Ai mondiali under 20 a Cali in Colombia, Mori ha vinto una finale resa lunghissima dall'interruzione per quattro ore per pioggia.

La 19enne livornese delle Fiamme Gialle ha ottenuto l'oro, il primo dell'Italia nel settore dei lanci nelle rassegne under 20. Rachele Mori ha vinto con 67,21 metri.

Rachele Mori ha lo sport nel sangue, lo zio Fabrizio è stato campione del mondo nei 400 ostacoli a Siviglia nel 1999. Lo sport italiano oggi applaude una nuova campionessa.



Tutte le notizie di Atletica

<< Indietro

pubblicità
torna a inizio pagina