Morto dopo essere stato dimesso dall'ospedale: indagate 5 persone

Sarebbero cinque  gli indagati per la morte di Jonathan Gaddo Giusti, il 31enne deceduto per un malore dopo che circa due giorni prima prima era stato dimesso dall’ospedale Santo Stefano di Prato. Si tratterebbe di quattro medici e un infermiere del pronto soccorso dell'ospedale. I cinque sono stati iscritti nel registro degli indagati dalla procura per omicidio colposo. La procura di Prato ha nominato due consulenti per effettuare l'autopsia, che si svolgerà nei prossimi giorni.



Tutte le notizie di Prato

<< Indietro

pubblicità
torna a inizio pagina