Distribuiscono coperte ai senzatetto, avranno una sede a Montelupo

L'associazione Sheep Italia già da qualche tempo opera nel Comune di Montelupo Fiorentino ed è iscritta all'albo delle associazioni, ieri la giunta comunale ha deliberato di assegnare all'associazione una sede a seguito della stipula di apposita convenzione, in risposta ad una richiesta presentata dalla stessa associazione qualche mese fa.

L'amministrazione riconosce il valore dell'operato dell'associazione, da diversi anni impegnata nell’aiuto a persone e famiglie in stato di difficoltà e disagio attraverso la distribuzione di coperte a persone senza dimora in diverse città italiane e nel contempo impegnata a coinvolgere il tessuto sociale.

Da qui la decisione di stipulare una convenzione per la concessione a titolo di comodato gratuito di un locale nella zona industriale de Le Pratella.

A fronte della concessione della sede, l'associazione si impegnerà a svolgere attività per la comunità di Montelupo che saranno dettagliate nella convenzione che sarà firmata prossimamente. Attività che afferiscono all'ambito di azione dell'associazione.

Sheep Italia è una Onlus, della quale fanno parte volontarie e volontari che provano a migliorare la vita delle persone costruendo relazioni. Il punto di partenza di tutto è il lavoro a maglia. Intrecciando i fili si intrecciano storie e si intrecciano anche relazioni fra esseri umani. La loro azione riguarda principalmente persone fragili, ma in poco tempo è riuscita a coinvolgere tutti coloro che desiderano dare un po’ del loro tempo; in vari modi.

Il progetto probabilmente più conosciuto dell'associazione è “Coperte per senza dimora”. Volontari da tutta Italia vengono coinvolti nella realizzazione di quadratini caldi e colorati che vengono servono per comporre tante coperte che vengono consegnate a persone che vivono per strada.

La sede concessa dal Comune di Montelupo è necessaria all'associazione per stoccare e conservare con cura tutto il materiale che arriva, coordinare le attività e organizzare la distribuzione delle coperte che da Montelupo partiranno per tutte le zone d'Italia.

Altra area di intervento importante per l'associazione è “La Formazione”, come racconta il presidente Saverio Tommasi: "Interveniamo in gruppi di persone che si incontrano per imparare a lavorare a maglia con l’aiuto di due volontarie e un educatore o educatrice professionale. Si tratta di persone con varie fragilità: solitudini, problemi psichiatrici, ma anche anziani o rifugiati. Fra Firenze e Prato abbiamo diversi gruppi attivi.

Lavorare a maglia fa bene proprio per il processo stesso, che attraverso la manualità sviluppa competenze, ma fa ancora meglio se le persone che prendono parte al progetto sanno che il loro lavoro aiuta altri".

I cittadini interessati ad aderire al progetto o approfondire la conoscenza dell'associazione possono visitare il sito https://www.sheepitalia.it e contattare l'associazione, che sarà felice di accoglierli nella nuova sede di via Caltagirone, angolo via Urbania a Montelupo.

Fonte: Comune di Montelupo Fiorentino - Ufficio stampa



Tutte le notizie di Montelupo Fiorentino

<< Indietro

torna a inizio pagina