Morte 31enne dimesso da Ospedale di Prato: effettuata autopsia

È stata effettuata oggi l’autopsia sul corpo di Jonathan Gaddo Giusti, il 31enne pratese deceduto il 6 agosto nella sua abitazione, 48 ore dopo essere stato dimesso dal pronto soccorso dell'ospedale di Prato dove nella notte tra il 3 e il 4 agosto si era presentato per un dolore toracico.

A questo punto, l'esito degli esami istologici e tossicologici potrebbe far luce sulle cause dell'arresto cardiaco in seguito al quale è morto il 31enne.

All’autopsia hanno partecipato anche i consulenti nominati dai genitori del giovane e dai cinque indagati per omicidio colposo: quattro medici e un infermiere, che si erano occupati del ragazzo, dal triage sino alle dimissioni giovedì 4 agosto.



Tutte le notizie di Prato

<< Indietro

pubblicità
torna a inizio pagina