Pacchetto scuola, tutte le info su San Casciano

A partire dal 25 agosto e fino al 21 settembre sarà possibile presentare la domanda per accedere al contributo pacchetto scuola. Si tratta di un contributo finalizzato a sostenere le spese necessarie per la frequenza scolastica come libri scolastici e altro materiale didattico e servizi scolastici di studenti che appartengono a nuclei familiari in condizioni socio economiche difficili. L’obiettivo è quello di promuovere l’accesso ed il completamento degli studi fino al termine delle scuole secondarie di secondo grado, e dei percorsi IeFP. Tra le novità segnalate dal Comune la presentazione on line della domanda che deve essere effettuata digitalmente accedendo con SPID CIE o CNS  tramite il link, attivo dal 25 agosto: https://www.sancascianovp.net/servizi/domanda-pacchetto-scuola-anno-scolastico-2022-2023. Inoltre tutte le ricevute e gli scontrini che attestano le spese sostenute devono essere conservate poiché potrebbero essere richieste per un controllo successivo a campione.

Il pacchetto scuola è destinato alle studentesse e agli studenti residenti in Toscana iscritti ad una scuola secondaria di primo o secondo grado (statale, paritaria privata o paritaria degli Enti locali), inclusi gli iscritti ad un percorso di Istruzione e Formazione Professionale – IeFP – presso una scuola secondaria di secondo grado o un'agenzia formativa accreditata. I beneficiari sono studenti appartenenti a nuclei familiari con indicatore economico equivalente ISEE non superiore all’importo di euro 15.748,78. Il contributo può essere utilizzato per l’acquisto libri di testo e di altro materiale didattico, i servizi scolastici, come trasporto o servizio mensa, contributo volontario (non può essere invece utilizzato per le spese relative all’assicurazione o di iscrizione).

REQUISITI

Per partecipare occorre essere iscritti per l’anno scolastico 2022/2023 ad una scuola secondaria di primo o secondo grado e avere l’ISEE del nucleo familiare di appartenenza dello studente, o ISEE Minorenni nei casi previsti, calcolato secondo le modalità di cui alla normativa vigente, che non superi il valore di 15.748,78 euro (36.000,00 euro per gli studenti residenti nelle isole minori che frequentano scuole secondarie di II grado sul continente), essere residenti in Toscana e avere un’età non superiore a 20 anni compiuti entro il 21 settembre 2022. Info: www.sancascianovp.net.

Fonte: Comune di San Casciano in Val di Pesa - Ufficio stampa



Tutte le notizie di San Casciano in Val di Pesa

<< Indietro

pubblicità
torna a inizio pagina