Scritte contro Lega a Piombino, Potenti: "Intolleranza nasconde paura per elezioni"

Manfredi Potenti

“C’è ancora chi non accetta che l’Italia sia una democrazia e tenta di oscurare e cancellare l’avversario politico".

Lo dichiara in una nota Manfredi Potenti, deputato toscano della Lega-Salvini Premier, che ha aggiunto: "A Piombino nella notte sono stati imbrattati i manifesti elettorali della Lega e sono comparse scritte ingiuriose contro il nostro segretario Matteo Salvini. Evidentemente dà fastidio che da ministro dell’Interno abbia combattuto davvero gli scafisti ed i mercanti di esseri umani. Non ci lasceremo intimidire da queste manifestazioni di intolleranza ed andremo avanti a far conoscere agli italiani le idee e le proposte della Lega grazie alle quali, sono sicuro, riusciremo a vincere le elezioni del 25 settembre”.

Fonte: Ufficio Stampa



Tutte le notizie di Piombino

<< Indietro

pubblicità
torna a inizio pagina