Ricerca e innovazione, apre il bando Fondazione Caript per under 40

Sostenere progetti di ricerca che abbiano una positiva ricaduta sul territorio della provincia di Pistoia. È l’obiettivo della nuova edizione del bando Giovani@RicercaScientifica, per il quale Fondazione Caript mette a disposizione un finanziamento complessivo di 100mila euro.

Per favorire il carattere di novità dei progetti, la Fondazione punta sui giovani: l’iniziativa, infatti, è dedicata a ricercatori di età non superiore a 40 anni. Al bando possono partecipare under40, che operano presso università o altre istituzioni ed enti pubblici di ricerca e sperimentazione, i cui progetti ricadano nell’ambito delle scienze sociali e umanistiche; delle scienze fisiche, chimiche e ingegneristiche e delle scienze della vita.

Il sostegno da parte della Fondazione Caript avviene attraverso l’erogazione di un contributo per assegni di ricerca, su progetti di durata non superiore a due anni, corrispondente al 75% del costo.

Con la precedente edizione di Giovani@RicercaScientifica sono stati premiati otto progetti di ricerca che hanno incluso uno studio sulle malattie reumatiche croniche giovanili; uno studio sull’utilizzo di larve della tarma della farina da utilizzare nell’agricoltura biologica e per ridurre la produzione di rifiuti; uno studio sui meccanismi patogenetici nella cardiomiopatia ipertrofica.

La scadenza per partecipare all’iniziativa è fissata alle ore 12 del 4 ottobre 2022, con domande che devono essere inoltrate esclusivamente online. La modulistica, con il testo integrale del bando, è pubblicata sul sito www.fondazionecrpt.it nella sezione Attività/Bandi e contributi.

Fonte: Fondazione Caript - Ufficio stampa



Tutte le notizie di Pistoia

<< Indietro

pubblicità
torna a inizio pagina