Oltre la Rocca, 3 giorni di spettacolo a Montecatini Alto

In seguito al grande successo riscosso nella passata edizione, torna la manifestazione dedicata alla musica, all’arte e al teatro di strada Oltre la Rocca, che trasformerà il suggestivo borgo di Montecatini Alto in una fiaba.

Tante le novità quest’anno, a partire dal calendario che si svilupperà in tre giorni (9,10, 11 settembre), un week end allungato di un giorno, ricchissimo di momenti da non perdere: spettacoli, fantastiche performance e sorprese, grazie alla presenza di artisti di livello internazionale.

Il progetto, realizzato dall’associazione “Senza Tempo” con la direzione artistica di Matteo Del Rosso e con il patrocinio del Comune di Montecatini Terme, ha l’obiettivo costruire una manifestazione che, negli anni, diventi punto di riferimento per il pubblico di tutta la Toscana e non solo.

Il Festival Oltre La Rocca vuole valorizzare la bellezza di Montecatini Alto, con installazioni artistiche, performance e personaggi estemporanei per le vie del paese e spettacoli contestualizzati in un’ambientazione resa unica dai panorami e le caratteristiche del territorio. L’obiettivo è anche quello di mostrare tutte le peculiarità locali, grazie anche all’eccellente professionalità delle attività commerciali del borgo.

LA MANIFESTAZIONE

Provate a chiudere gli occhi e a immergervi nella trama della vostra fiaba preferita o delle storie che amano i vostri figli. Il Festival Oltre la Rocca vi trasporterà nell’immaginario, nel sogno, nella bellezza e nella magia dell’arte. In ogni angolo del paese ci si potrà stupire, conoscere nuovi personaggi, scoprire scorci dell’antico borgo.

Tanti i punti spettacolo, le iniziative e le performance in programma: dai “vicoli in festa” con il mercatino dell’artigianato e le opere del proprio ingegno, all’esposizione degli antichi mestieri all’interno del teatro “Le Maschere”, fino alla “Strada dei sapori” con il mercato dei prodotti tipici alimentari italiani in via Guermani.

Si potranno, inoltre, visitare gratuitamente il museo di arte sacra all’interno della chiesa di San Pietro Apostolo e la Torre del Carmine, con visita guidata a cura della Pro Loco di Montecatini Alto.

In piazza Giusti, durante i tre giorni della manifestazione, vi sarà una mostra d’arte con esposizione degli artisti Nicola Micheli (Livornico modern arti) e Andrea Magrini (Il Cuorista).

Ogni scorcio sarà punteggiato da un happening, un piccolo spettacolo, a partire dalla Funicolare di Montecatini Alto che, per l’occasione, raddoppierà le corse verso il Castello. (*ai possessori della prenotazione online degli spettacoli di sabato e domenica a Largo Luigi Gori sconto del 15% su prezzo biglietto della funicolare).

E poi, in giro per le stradine del borgo: acrobati, giocolieri, attori che si affacciano dalle finestre, clown, musicisti, voci narranti che arrivano dai balconi, ballerini aerei, parate sui trampoli e molto altro, possono comparire all’improvviso, stupire, sorprendere. Sabato 10 settembre (alle 19) in programma c’è anche il teatro dei burattini (ore 19 in piazzetta Campioni), a cura di Fratres Montecatini.

Si tratta di artisti molto conosciuti, selezionati in tutta Italia e in Europa, che hanno girato e partecipato alle più importanti manifestazioni internazionali dedicate all’arte e al teatro di strada.

Come nella passata edizione, il clou è rappresentato dal programma di spettacoli gratuiti che andranno in scena sull’affasciante e panoramico palcoscenico del punto spettacolo in Largo Luigi Gori (di fronte all’ex Quisisana): 200 posti seduto e uno stage di 8x8 metri di misura.

Sarà possibile assistere agli spettacoli (in programma sabato e domenica 10 e 11 settembre, dalle 20.45 alle 22.30) prenotandosi gratuitamente sulla piattaforma di oooh events o direttamente dai profili e pagine ufficiali di Facebook e Instagram di Oltre la Rocca.

Il calendario prevede le esibizioni di: Andrea Farnetani (Trick-Nic); Bada bim bum band (Wanna Gonna Show); Clow Giulivo (Baloon Show); Juriy Longhi (Bubble Street Cirkus); Edoardo Nardin (Barba Fantasy Show); Alekos Ottaviucci e Ilaria Fioretto (WonderWalks di Bubble on Circus); Alchimie musicali (Archimossi); Compagnia bellavista (menù del giorno).
Ci si appresta a vivere tre giorni davvero unici e irripetibili con Oltre la Rocca Festival, grazie a un’accurata selezione di proposte artistiche che, unita alla particolarità dell’allestimento unito al contesto paesaggistico di Montecatini Alto, permette di valorizzare le potenzialità di uno dei borghi medievale più affascinanti d’Italia.

Tutte le iniziative, i dettagli degli eventi e le modalità per prenotarsi agli spettacoli, vengono aggiornate quotidianamente sul profilo di Instagram e sulla pagina ufficiale di Facebook Oltre la Rocca Festival.

Fonte: Associazione Culturale Senza Tempo



Tutte le notizie di Montecatini Terme

<< Indietro

pubblicità
torna a inizio pagina