Scappa con le chiavi dell'auto di un anziano, prostituta arrestata a Prato

Una prostituta trans brasiliana è stata arrestata ieri pomeriggio in via Firenze a Prato dopo aver cercato di estorcere denaro a un settantenne che passava in zona. Era entrata infatti nell'auto dell'anziano intimando di consegnare 50 euro, scappando poi con le chiavi di accensione dell'auto. Il conducente nel tentativo di recuperarle è finito anche a terra e quindi ha deciso di chiamare il 112. In pochi minuti i carabinieri del Radiomobile di Prato sono intervenuti bloccando la trans, di tutta risposta ha aggredito un militare. Dopo l'arresto le accuse sono di tentata estorsione, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Dopo l'udienza di convalida, la trans è finita in carcere. C'è stato poi il patteggiamento a un anno di reclusione e mille euro di multa.



Tutte le notizie di Prato

<< Indietro

torna a inizio pagina