La Schiacciata con l'uva

Fonte foto: Lellalella

Buongiorno oggi ringrazio Lellalella per questa ricetta della tradizione Toscana ma soprattutto Fiorentina La Schiacciata con l'uva. Un dolce buono e gustoso con i chicchi di uva nera tipico del mese di settembre.

La tradizione vuole che si utilizzi l'uva Canaiolo dai chicchi piccoli, dolci e succosi e ricca di semi. Potete sostituire con l'uva Moscato nera oppure l'uva Fragola. Lellalella ha utilizzato uva nera da tavola quella che aveva in casa, non bastando per il dolce ha utilizzato anche uva bianca ma come mi ha scritto si raccomanda di utilizzare solo uva nera.

Le foto che vedete sono di Lellalella della sua Schiacciata con l'uva e della sua preparazione.

Ingredienti sono per una teglia circa 20 x 25 cm

Per l’impasto

200g di acqua tiepida

Mezzo panetto di lievito di birra

400g di farina 0

3 cucchiai di olio

Un pizzico di sale (Lellalella non mette lo zucchero nell’impasto, ma nella ricetta ci sarebbero 3 cucchiai)

Una manciata di anice (facoltativo)

2 o 3 ciocche di uva nera bella matura

Preparazione:

Iniziamo a preparare la torta sciogliendo il lievito  in metà  acqua dopo iniziate a mettere la farina e poi gli altri ingredienti compreso l’acqua rimanente.  Impastate bene e quando si è formato un panetto bello liscio mettetelo in una ciotola con pellicola sopra per sigillare! Serviranno due o tre ore perché l’impasto possa raddoppiare. Poi dividete l’impasto in due parti. La prima metà la tirate con il mattarello e la mettete sulla teglia foderata da carta forno, dopo ricopritela con i chicchi di uva nera, lavata e asciugata, poi una spolverata di zucchero. Stendete con il mattarello anche la seconda metà dell’impasto e mettetela sopra all’altra. Fate aderire bene le due sfoglie sigillando con le dita i bordi, poi distribuite anche sopra a questa gli acini di uva. Per ultimo distribuite sopra una generosa spolverata di zucchero e un filo d'olio da tutte le parti. Mette in forno preriscaldato a 190 gradi per 45/ 50 minuti. La schiacciata è  buonissima ed emana un odore in casa meraviglioso!

Lellalella Gargiani

Mandate le vostre ricette a michela@radiolady.it

Seguitemi anche su Facebook www.facebook.com/groups/cucinarechebonta/

Potete ascoltare la ricetta sulle frequenze di Radio Lady 97.7 di Empoli (Fi) oppure sui 102.100 nelle zone di Pisa, Lucca, a partire dalle 8:35 circa ogni giovedì. Il sabato mattina verso le 10:35 c'è cucinare che bontà internazionale, con le ricette da tutto il mondo.

 

pubblicità