Il pronto soccorso di Empoli piange Massimo Beconcini, scomparso a 46 anni

Il pronto soccorso dell'ospedale di Empoli

Prematura scomparsa dell’infermiere Massimo Beconcini, in servizio da molti anni al pronto soccorso di Empoli. E' deceduto ieri mattina all’età di 46 anni. Pare che a causare la morte sia stato un malore nel sonno. Massimo Beconcini lascia la moglie e tre figli. I funerali nella mattina del 20 settembre alla cappella della Misericordia alla Rsa Chiarugi di via Monaco a Pontorme.

I colleghi del DEA dell’Ospedale San Giuseppe di Empoli lo ricordano come un professionista che ha svolto ogni giorno il suo lavoro con grande impegno e dedizione in uno spirito di squadra. Rappresentava un punto di riferimento per l’accoglienza e l’inserimento per i colleghi infermieri neo inseriti e neoassunti .

I colleghi del pronto soccorso del presidio ospedaliero unitamente alle direzioni sanitaria e infermieristica e alla direzione generale dell’Azienda esprimono sentite condoglianze alla famiglia.

 



Tutte le notizie di Empoli

<< Indietro

pubblicità
torna a inizio pagina