Tenta il furto in un supermercato, denunciato

Aveva messo nello zaino quasi 150 euro di merce intenzionato a uscire dal supermercato senza pagare. Ma è stato individuato dal personale dell’attività commerciale e denunciato dalla Polizia Municipale. Di tratta di un cittadino italiano residente a Prato già noto alle forze dell’ordine. L’episodio è avvenuto ieri. La pattuglia della Polizia Municipale in servizio per i controlli al giardino di via Galliano è intervenuta, su richiesta del personale di sicurezza del supermercato, per identificare un uomo che aveva appena tentato di rubare numerose confezioni di salumi e vasetti di tonno. In effetti gli agenti nel suo zaino hanno trovato erano presenti 26 articoli non pagati per un totale di quasi 150 euro di merce. L'uomo, un cittadino italiano, residente a Prato, è risultato già noto alle forze dell’ordine. Per lui è scattata la denuncia per tentato furto; la merce sottratta è stata immediatamente restituita.
La pattuglia intervenuta è una di quelle impegnate nei controlli nel giardino di via Galliano, interessato da un servizio rafforzato della Polizia Municipale iniziato il 7 settembre che prevede presidi in divisa e borghese sia di giorno che di sera soprattutto in funzione deterrente rispetto a fenomeni di bivacco e ubriachezza. In questo periodo è intervenuta anche Alia che ha a più riprese rimosso materiale abbandonato.

Fonte: Comune di Firenze - Ufficio Stampa



Tutte le notizie di Firenze

<< Indietro

torna a inizio pagina