Deve essere in casa per il controllo dei carabinieri, lo trovano in giro per Poggibonsi

Nella mattinata di ieri (venerdì 23 settembre) i carabinieri di San Gimignano hanno denunciato un 24enne di origini tunisine. Con precedenti e gravato dalla misura del braccialetto elettronico, il giovane non si è reso reperibile nel proprio domicilio.

Qualche ora più tardi l’evaso è stato riconosciuto nell’abitato di Poggibonsi da un carabiniere di San Gimignano libero dal servizio. Questi ha dato l’allarme ai colleghi comunicando loro il luogo di individuazione.

Sul posto sono intervenuti i militari che al termine delle formalità di rito hanno ripristinato l’applicazione della misura cautelare riaccompagnando l’uomo agli arresti domiciliari a disposizione della Procura della Repubblica di Siena.

 



Tutte le notizie di Poggibonsi

<< Indietro

pubblicità
torna a inizio pagina