Mazzantini (Pd Empolese Valdelsa): "Bocciatura senza appello, Parrini rieletto dato positivo"

Il segretario del Pd Empolese Valdelsa Jacopo Mazzantini commenta i risultati del Partito democratico alle elezioni di ieri, domenica 25 settembre.

Il Pd Empolese Valdelsa ha registrato il 31,16% dei voti alla Camera e il 30,32% al Senato.

"Il voto di ieri è una bocciatura senza appello. Non si cerchi di sminuire, richiamando la migliore tenuta nell’Empolese Valdelsa rispetto al dato regionale e nazionale. C’è un pezzo di elettorato che ci vota alle elezioni comunali e che per la terza volta in cinque anni ci punisce alle tornate nazionali.

Dobbiamo ripartire da qui. Da una proposta politica che non riesce da tempo a essere chiara, costante e convincente e risulta lontana soprattutto da chi sta peggio.

Il partito riparta dai territori, che esprimono l’unico vero contatto con la cittadinanza, grazie al buon governo dei Sindaci e alla militanza generosa di segretari e iscritti del Pd.

Un potenziale troppo poco valorizzato, nonostante rappresenti da tempo l’ultimo avamposto che tiene un pezzo di cittadinanza legato a questo progetto politico.

Ora serve un congresso. Prima possibile. Un congresso. Non l’ennesima conta o regolazione di conti a cui si assiste da quasi dieci anni dentro il Pd. Una discussione sui temi, partendo da quelli su cui dovremmo risultare più convincenti e sui quali il giudizio dei cittadini è fortemente negativo, a partire da sanità, lavoro e ambiente. Un congresso da cui si esca con una linea definita, che diventi quella di tutti ed abbiamo cinque anni di opposizione davanti per tornare a renderla maggioranza nel Paese, assieme agli altri partiti del centrosinistra. Non possiamo sprecarli come abbiamo fatto negli ultimi cinque, ritrovandoci esattamente allo stesso punto di partenza.

Umiltà, fatica e ascolto. Senza un salto di qualità su questi tre aspetti rischiamo nuove brutte sorprese.
Come Pd dell’Empolese Valdelsa abbiamo un carico di responsabilità in più, essendo una delle sole tre federazioni toscane ad esprimere una rappresentanza parlamentare, grazie alla rielezione del nostro Dario Parrini in Senato. La sua conferma è per noi l’unico dato positivo di questa tornata elettorale».

Fonte: Pd Empolese Valdelsa



Tutte le notizie di Empolese Valdelsa

<< Indietro

pubblicità
torna a inizio pagina