Quartini (M5S) neoeletto: "Toscani sarete con me in Parlamento"

“Sono commosso e la vicinanza di chi mi ha sostenuto è la più grande forza per affrontare la prossima fase della mia vita. Questa elezione segna il compimento di una missione che sembrava impossibile solo un mese e mezzo fa. Una cosa posso assicurare ai toscani: sarete con me in Parlamento”: Andrea Quartini neoeletto deputato del Movimento5Stelle commenta così l’esito delle elezioni di domenica scorsa che gli hanno permesso di aggiudicarsi un seggio nel collegio plurinominale 3 Pisa, Firenze, Scandicci, dove il Movimento5Stelle si è confermato il terzo partito con il 10,96% dei voti.

Classe 1960, medico Gastroenterologo presso l’Azienda Ospedaliero-Universitaria Careggi, Quartini è un attivista storico del Movimento, per cui è stato consigliere in Regione Toscana dal 2015 al 2020: ed è proprio dalle sue battaglie storiche che partirà l’attività di parlamentare. “Salute e sanità pubblica sono da sempre le mie priorità – spiega Quartini - quindi mi spenderò per riportare la gestione del sistema sanitario sotto il controllo del governo centrale ma anche per migliorare le attività di prevenzione e tutela del benessere integrale della persona. Tutte cose che implicano un impegno per la tutela dell'ambiente, per la sicurezza sociale, per il lavoro” aggiunge, ricordando che “l’agenda sociale del Movimento5Stelle è orientata alla salute individuale, con la tutela dei diritti civili e sociali, e alla salute collettiva con la salvaguardia dell’ambiente e l’impegno per la transizione ecologica”.

Ma il neo-deputato è intenzionato anche a portare avanti il lavoro di un altro parlamentare penstastellato toscano, un esponente di punta del Movimento che ha appena terminato il suo mandato: “Voglio proseguire sulla strada tracciata da Alfonso Bonafede – conferma Quartini - impegnandomi sulle iniziative di contrasto alle mafie e alla criminalità organizzata, anche attraverso il monitoraggio delle risorse del Pnrr tanto ingenti quanto appetibili per la malavita”.



Tutte le notizie di Toscana

<< Indietro

pubblicità
torna a inizio pagina