Truffa dello specchietto, un arresto a San Miniato

Un nuovo caso di truffa dello specchietto è avvenuto a San Miniato e ha portato a un arresto. Vittima un ignaro turista straniero, venuto in Toscana in camper.

Il turista si è dovuto fermare vicino all'uscita Fi-Pi-Li di San Miniato perché un uomo, con precedenti, voleva da lui 250 euro in seguito a un presunto scontro tra il camper e l'auto del truffatore. Mentre stava avvenendo lo scambio, sono passati i carabinieri.

Insospettiti, i militari hanno fatto subito luce sulla vicenda e hanno notato che il camper non aveva alcun segno dell'incidente. Il truffatore, pregiudicato della zona, è stato arrestato.



Tutte le notizie di San Miniato

<< Indietro

pubblicità
torna a inizio pagina