Urna elettorale abbandonata a Montespertoli, il sindaco: "Rifiuto perso per strada"

Una scatola utilizzata come urna elettorale per raccogliere le schede per il voto della Camera dei Deputati trovata rotta nella campagna di Montespertoli. Quello che poteva essere un giallo a margine delle elezioni di domenica 25 settembre si risolve in realtà con una ben più pratica spiegazione.

Tutto nasce da un post su un gruppo Facebook di Montespertoli dove un'utente segnala la scatola abbandonata in via Romita, a San Quirico. Su un lato sarebbe segnato il numero 4, appartenente alla sezione dedicata. Il sindaco Alessio Mugnaini, interpellato sul fatto, risponde in breve tempo: "Dopo le elezioni le scatole sono da buttare via. Però non penso siano del nostro comune perché la sezione 4 è nel capoluogo e non a Montagnana".

Che ci fanno allora a lato della strada in aperta campagna? "O le ha perse Alia durante il ritiro della carta o la ditta che smonta i seggi", spiega il primo cittadino. Niente odor di brogli o complottismo, solo probabilmente il vento di questi giorni che ha fatto cadere il rifiuto per strada.

Elia Billero



Tutte le notizie di Montespertoli

<< Indietro

pubblicità
torna a inizio pagina