"Montopoli per sempre", il premio dell'Arco di Castruccio al farmacista Francesco Salvadori

Francesco Salvadori

Torna il premio “Montopoli per sempre”, un’onorificenza assegnata dall’associazione culturale Arco di Castruccio di Montopoli ad una personalità locale che si è distinta per motivi culturali, artistici, sociali, lavorativi, sportivi e altro ancora. Sabato 1 ottobre, alle ore 17 nella Sala Pio XII a Montopoli, a ricevere il premio sarà Francesco Salvadori, per tutti “Il farmacista”: dottore sempre disponibile – praticamente a tutte le ore – negli anni e nei decenni si è fatto apprezzare dalla gente di Montopoli con piccoli/grandi gesti a favore dell’utenza e della cittadinanza. Ecco il programma: a introdurre sarà il coordinatore dell’Arco di Castruccio Marzio Gabbanini, poi si susseguiranno i saluti delle autorità con monsignor Andrea Migliavacca (vescovo di San Miniato), Antonio Guicciardini Salini (presidente Fondazione Cassa di Risparmio di San Miniato), Giovanni Capecchi (sindaco di Montopoli) ed Eugenio Giani (presidente di Regione Toscana); a seguire Riccardo Bianchi presenterà e intervisterà il dottor Salvadori, prima della premiazione e del brindisi finale. L’evento è giunto alla quarta edizione e Salvadori succederà a Renza Marmugi Puccioni, storica cuoca del ristorante “I quattro gigli”. L’evento è reso possibile grazie agli sponsor: Conad, Unipolsai – Chiara Cioni, Bartolini Marco Costruzioni, Conceria La Patrie, Menichetti Cioccolato. Il Comune di Montopoli ha invece concesso il patrocinio. Tutti sono invitati a partecipare.

Parallelamente va avanti il cartellone di eventi culturali dell’Arco, grazie al panel di incontri promosso dall’ex direttore degli Uffizi Antonio Natali: prossimo appuntamento venerdì 7 ottobre 2022, ore 18,00, salone mediceo del convento dei Frati Minori di San Romano. Relatrice Lucia Aquino, che si focalizzerà su "Giovanni Larciani, pittore eccentrico tra Montopoli e Fucecchio”.

Fonte: Arco di Castruccio - Ufficio stampa



Tutte le notizie di Montopoli in Val d'Arno

<< Indietro

pubblicità
torna a inizio pagina