In giro su un'auto rubata, denunciata una coppia

Era alla guida di un'auto rubata. I carabinieri, insospettiti anche dai suoi precedenti, lo hanno fermato e hanno scoperto che la vettura non era la sua. Per questo un 36enne è stato denunciato a Rosignano Marittimo, in provincia di Livorno.

Il giovane era in auto con la fidanzata, anche lei è stata denunciata. In piena notte i carabinieri lo hanno fermato e hanno scoperto che l'auto era stata rubata nel pomeriggio.

L’autovettura è stata quindi recuperata e restituita al proprietario mentre per il guidatore e la passeggera è scattata la denuncia per ricettazione essendo stati trovati in possesso, senza giustificato motivo di una vettura oggetto di furto.

 



Tutte le notizie di Rosignano Marittimo

<< Indietro

pubblicità
torna a inizio pagina