Stop all'obbligo di mascherine su treni e bus

stop mascherine

Stop da oggi alle mascherine sui mezzi pubblici, mentre c'è una proroga per ospedali, ambulatori e Rsa. Sabato 1 ottobre è una giornata importante nel percorso di protezione anti-covid perché 'decade' in alcuni luoghi uno dei simboli di questi anni della pandemia.

Su bus, metro e treni non è più obbligatoria la mascherina. Ci sono già state alcune polemiche riguardo i mezzi di trasporto pubblico ma la decisione ormai è presa, da oggi si può accedere al tpl liberamente senza incorrere in sanzioni.

L'obbligo di mascherina sarà invece prorogato in Rsa, ospedali e ambulatori medici. Inizialmente il 1 ottobre era la data cardine anche per queste strutture, ma si è deciso per una proroga: si dirà addio alle mascherine il 1 novembre.



Tutte le notizie di Toscana

<< Indietro

pubblicità
torna a inizio pagina