Rubano al supermercato: 23enne arrestato, minorenne denunciato

Rapina al supermercato di Ponte a Greve, un 23enne di origini tunisine è stato arrestato. Nel pomeriggio di giovedì a Scandicci il giovane è stato fermato dai carabinieri assieme a un complice minorenne, poi denunciato.

Il suo si era appropriato di plurime bevande alcoliche, poi aveva provato guadagnare la fuga per ostacolare l’identificazione, spintonava e colpiva con pugni il personale di vigilanza, che non ha avuto lesioni.

Il giovane, tratto in arresto, dopo aver trascorso una notte nella camera di sicurezza è stato condotto dinanzi all’A.G. nella mattina di ieri che ha convalidato l’arresto. Il minore, denunciato, dovrà invece rispondere del detto reato dinanzi alla locale A.G. per i minorenni.



Tutte le notizie di Scandicci

<< Indietro

pubblicità
torna a inizio pagina