Processione per Maria a Montespertoli con monsignor Simoni

Grande festa a San Donato a Livizzano per la processione in onore della Beata Vergine Maria. Grande concorso di popolo ha accolto con affetto e calore il Cardinale Ernest Simoni, il quale tra pochi giorni compirà 94 anni. Il Presule Albanese conosciuto in tutto il mondo e definito da Papa Francesco “Martire Vivente” per i suoi quasi 30 anni di prigionia e lavori forzati subiti nell’Albania del Regime Ateo, alla sua veneranda età ha percorso con il popolo tutto il lungo corteo religioso che è partito dalla Parrocchia fino al borgo “La Villa”, facendo ritorno poi in Chiesa dove Sua Eminenza ha presieduto la solenne Santa Messa.

Il porporato è stato accolto dal Parroco don Cristian Meriggi, dai “Cavalieri di Maria” della Confraternita del Roseto Perpetuo di Maria e dalle varie associazioni e movimenti di preghiera parrocchiali; presente il personale della Polizia Municipale dell’Unione dei Comuni del Circondario Empolese Valdelsa, i cui agenti hanno curato la viabilità e lo svolgimento in sicurezza della tradizionale manifestazione religiosa.

Durante la processione è stata portata a spalla, la statua lignea della Santissima Madonna del Santo Rosario con in braccio il Bambino Gesù, incoronati nel 1970; celeste protettrice del “Roseto Perpetuo di Maria”, movimento di preghiera fondato il 10 dicembre 1982, festa della Madonna di Loreto, dallo storico parroco di San Donato a Livizzano don Mario Boretti.



Tutte le notizie di Montespertoli

<< Indietro

pubblicità
torna a inizio pagina