Raddoppio Ferroviario Empoli-Siena, M5S interroga Giani

A seguito del sopralluogo tenutosi in data 22 ottobre 2022, nelle frazioni di Granaiolo, Fontanella Sant’Andrea e Brusciana, in merito alla realizzazione del Raddoppio Ferroviario Empoli-Siena, si comunica che la nostra Consigliera Regionale Silvia Noferi, in data 25 ottobre 2022, ha presentato una mozione, un’interrogazione e una richiesta di accesso agli atti in Consiglio Regionale, avente ad oggetto ‘Proposte di modifica al tracciato della linea ferroviaria Empoli-Siena in località Granaiolo, Brusciana, Fontanella Sant’Andrea nel Comune di Empoli-costo complessivo di 267 milioni di Euro’. Con tale mozione e con tale interrogazione si richiede al Presidente e alla Giunta Regionale:

1. Una revisione del progetto che tenga in considerazione la riduzione al minimo dell’impatto
ambientale
2. Un’attivazione presso il Governo affinché si proceda ad un’adeguata informazione ai cittadini
residenti nelle zone interessate dal progetto, in merito ai tracciati, alle opere di mitigazione, alle
modalità di costruzione e alle modalità di esproprio.
3. Garantire una risposta ai cittadini che hanno inviato delle lettere dal 29 agosto 2022.
4. Il perché i cittadini non sono stati informati correttamente della procedura.
5. Il perché delle mancate risposte alle lettere sopracitate.
6. I motivi della mancata presa in considerazione di tracciati alternativi a quelli insistenti sui centri
abitati.
7. Se la Regione Toscana è al corrente dei motivi per i quali non è stata richiesta la procedura di VIA.
Attendiamo dunque un’accurata risposta da parte del Consiglio Regionale.

Movimento 5 Stelle Empolese Valdelsa



Tutte le notizie di Empoli

<< Indietro

torna a inizio pagina