Chiedono dei soldi e lo accompagnano a prelevare, poi gli rubano il telefono

Intorno alle 00.30, in via Magenta, un 41enne fiorentino è stato avvicinato da due nordafricani che gli hanno richiesto insistentemente denaro. Nel tentativo di farli desistere e non avendo in tasca denaro contante, si è fatto accompagnare da loro presso un vicino sportello ATM per prelevare e dar loro quanto richiesto.

Cercando di temporeggiare e di arginare le loro richieste, ne ha scatenato la reazione: torcendogli il braccio, i due ignoti si sono impossessati del suo smartphone e dileguati a piedi. L’uomo è stato trasportato dal 118 presso Ospedale San Giovanni di Dio per gli accertamenti del caso.



Tutte le notizie di Firenze

<< Indietro

pubblicità
torna a inizio pagina