Tenta di togliersi la vita in casa, salvata da carabinieri e vigili del fuoco

Una fuga di gas voluta da parte di una persona che voleva togliersi la vita a Prato. I carabinieri sono riusciti a intervenire in tempo per una donna che già in passato aveva manifestato di compiere l'insano gesto. Dopo l'allontanamento da parte di tutti i condòmini dall'edificio, in velocità i vigili del fuoco hanno permesso l'apertura della porta e i militari hanno rinvenuto la donna in stato di incoscienza. I sanitari inviati dal 118 hanno preso in carico la persona.


Rinnoviamo il costante appello alla richiesta di aiuto qualora ci fossero persone a rischio: Se senti di trovarti in situazioni di disagio o conosci persone in questo stato, ci sono numeri di telefono e siti internet adatti per un aiuto istantaneo. Per gli adolescenti minorenni è disponibile il Telefono Azzurro (19696, www.azzurro.it), per i più grandi il Telefono Amico (199 284 284, www.telefonoamico.it).



Tutte le notizie di Prato

<< Indietro

pubblicità
torna a inizio pagina