In arrivo oltre 5 milioni per un nuovo Polo di Infanzia di Pontedera

Matteo Franconi

Ancora una volta il Pnrr ( il piano nazionale di ripresa e resilienza ) premia Pontedera e lo fa in un settore nevralgico, quello della scuola. E' notizia di oggi che è stato approvato il progetto per il nuovo Polo Infanzia 0 - 6 nel quartiere di Fuori del Ponte, che sorgerà accanto alla scuola Gandhi.

La scheda di progetto rientra nel filone di "Istruzione e ricerca" del Pnrr e l'investimento previsto è di circa 5,5 milioni di euro ( 5 milioni e 510mila euro per l'esattezza ). Numeri importantissimi: la superficie lorda prevista per il nuovo edificio, su un corpo unico, a piano terra, è di 2300 metri quadri, destinato ad ospitare il nido 0 - 3 ( con due sezioni per 50 bambini ciascuna, al massimo ) e l'infanzia da 3 a 6 anni con 6 sezioni ( con capienza massima ognuna di 30 bambini ) oltre a locali per docenti e personale, quelli destinati a riposo, didattica e laboratori, cucina e mensa.

"Oltre 230 ragazzi potranno trovare una nuova scuola all'altezza dei loro bisogni. Investimenti chiari, certi, che in questo mandato amministrativo, sulla scuola, superano i 20 milioni di euro se mettiamo insieme il Polo Dino Carlesi e questo nuovo progetto nel quartiere di Fuori del Ponte", spiega il sindaco Matteo Franconi "E ricordiamo che, sempre nella stessa zona, abbiamo avuto un altro finanziamento, da 5 milioni di euro, per la realizzazione del nuovo Pala Acqua, sempre in ambito Pnrr".

Il nuovo Polo Infanzia accoglierà 180 bambini delle scuole materne e 50 del nido, creando una integrazione didattica ma permettendo anche altro. Il nuovo nido sostituirà l'attuale struttura Le Coccinelle mentre, delle sei sezioni della materne, tre saranno nuove e tre andranno a sostituire quelle attualmente ospitate dalla Gandhi, liberando così spazi per laboratori ad uso elementari e medie.

Una grande attenzione, dunque, per il mondo dell'istruzione, che la Giunta guidata dal sindaco Matteo Franconi, fissa al primo posto dell'agenda politica. Nello specifico, il progetto per il nuovo Polo Infanzia 0 - 6 nel quartiere di Fuori del Ponte, prevede la realizzazione ex novo di un edificio tra via Nenni, viale Indipendenza e via Gandhi, su un terreno di proprietà comunale, interno ad un quartiere residenziale che già vede la presenza dell'istituto comprensivo, con primaria e secondaria. Si tratta, dunque, di un disegno di potenziamento dell'offerta scolastica, in una visione sinergica.

Grande attenzione al contenimento energetico, con ampie aperture e vetrate, l'installazione di pannelli fotovoltaici e l'utilizzo di materiali eco-sostenibili. "Soddisfazione" per il riconoscimento del progetto nei fondi Pnrr è stata espressa dagli assessori ai lavori pubblici Mattia Belli e alle politiche educative Francesco Mori che, di concerto con gli uffici comunali, hanno seguito passo passo l'iter procedurale. "E' un'opera strategica per il quartiere, per la città e per la geografia scolastica", sottolinea Belli. "Le prospettive che apre il nuovo Polo Zero - Sei consentiranno di continuare a investire su una nuova visione dell'educazione nella prima e seconda infanzia e contemporaneamente di ampliare gli spazi a disposizione per la didattica del comprensivo Gandhi", conclude Mori.

Fonte: Comune di Pontedera - Ufficio stampa



Tutte le notizie di Pontedera

<< Indietro

torna a inizio pagina