Sorpresa a San Miniato, 'Il Mulino' dona un albero di Natale all giunta

Una bella sorpresa per la giunta comunale che si è recata alla Casa Culturale per vedere le splendide decorazioni realizzate dai ragazzi e dalle ragazze del “Centro Diurno Disabili “Il Mulino” e che, inaspettatamente, ha ricevuto in dono un bellissimo albero di Natale. Accompagnati dalle educatrici professionali Susanna Bertozzi e Susanna Bessi, dall'Oss Fabio Panchetti e dall'istruttore Riccardo Socchi, gli ospiti hanno mostrato al sindaco Simone Giglioli, alla vice sindaca Elisa Montanelli e all'assessore Loredano Arzilli i lavori di Natale che hanno realizzato utilizzando materiali di riciclo come i tappi di sughero messi a disposizione dallo stesso Circolo di San Miniato Basso. Ghirlande fiorite, una casetta di Babbo Natale e altre decorazioni addobbano l'ampia sala della Casa Culturale, dando un tocco di gioia a tutto l'ambiente. Nell'occasione le ragazze e i ragazzi hanno donato, a sorpresa, agli amministratori, un bellissimo albero di Natale realizzato utilizzando gli stessi materiali di riciclo, e alcuni piccoli elfi confezionati all'interno del laboratorio di cucito, doni che sono stati molto apprezzati dagli amministratori.
"Il nostro Centro accoglie ragazzi e ragazze con disabilità, offrendo sostegno alle famiglie, garantendo il mantenimento delle abilità e dell'autonomia, lavorando sulla loro integrazione nel tessuto sociale, tutti obiettivi raggiunti attraverso le svariate attività che il Centro porta avanti da molto tempo - dichiara Marta Madrigali, direttrice del Centro Il Mulino -. All'interno dei laboratori i ragazzi e le ragazze hanno la possibilità di creare oggetti sviluppando la manualità e accrescendo la socializzazione e la collaborazione; l'opportunità che hanno avuto di vedere esposti i propri lavori sviluppa ancora di più la socialità e la loro gratificazione. Un sentito ringraziamento alla presidente del Circolo Anna Gaetani, a Marco e Giulia Campioni del bar Il Sombrero per averci permesso di realizzare queste decorazioni e un ringraziamento speciale al sindaco Giglioli, all'assessore Montanelli e all'assessore Arzilli che ci sono sempre vicini nei momenti speciali".
"I ragazzi e le ragazze del Centro diurno ‘Il Mulino’ hanno attivato diverse collaborazioni con l’amministrazione ed è davvero una gioia ogni volta affiancarli e sostenerli nei loro progetti creativi e sociali - commentano gli amministratori -. Grazie alle attività che il Centro porta avanti tutto l'anno la qualità della loro vita e delle loro famiglie migliora notevolmente; per loro questi anni di pandemia hanno significato, per prima cosa, l'interruzione della socialità, aspetto fondamentale per la loro vita, e queste occasioni sono più che mai preziose”.

Fonte: Comune di San Miniato - Ufficio stampa



Tutte le notizie di San Miniato

<< Indietro

torna a inizio pagina