Campestre per i piccoli esordienti, appuntamento al Parco Urbano di Castelfiorentino

Una corsa campestre senza fini agonistici per avvicinare i bambini all’atletica leggera: uno sport salutare, che può rappresentare anche un’opportunità per smorzare certe abitudini sedentarie. E’ questa la principale finalità del 1° Criterium UISP, corsa campestre settore promozionale cat. “esordienti” (dai cinque agli undici anni) valida per il Gran Prix esordienti UISP che sarà disputata al Parco Urbano di Castelfiorentino (viale Roosevelt) domenica 10 dicembre, dalle 14.30 in poi.

Organizzata da UISP Sport per tutti (Comitato Empolese Valdelsa APS e Comitato Zona del Cuoio APS) in collaborazione con la Polisportiva I’Giglio settore Atletica Leggera e il patrocinio del Comune di Castelfiorentino, la gara si sviluppa su percorsi differenziati in base all’età dei partecipanti, dai 150 metri per i nati nel 2017 (cinque anni) a un massimo di 750 metri per i nati nel 2011 (undici anni), inseriti all’interno della splendida cornice ambientale del Parco Urbano, recentemente intitolato a “Gino Bartali”.

La corsa campestre del 10 dicembre è la seconda prova del Gran Prix Esordienti UISP, che ne prevede in tutto tre (la prima si è tenuta a San Miniato il 19 novembre, mentre la terza è prevista a Fucecchio il 17 dicembre) ma non è obbligatorio partecipare a tutte le gare: si può scegliere liberamente, infatti, la corsa che si preferisce, senza vincolo alcuno.

Il ritrovo per tutti i partecipanti è fissato per le ore 14.30 e le prime batterie (nati 2017) partiranno alle 15.30. Saranno premiati tutti i partecipanti con medaglia all’arrivo. Premi speciali ai primi sei classificati di ogni categoria (maschile e femminile). Iscrizioni: 2 euro (entro 8 dicembre, su carta intestata firmata da inviare all’indirizzo progym@live.it). Per ulteriori informazioni: 340.3159028

"Dopo la bella iniziativa organizzata a febbraio, che registrò ben 940 partecipanti – osservano Silvano Comanducci, vicepresidente della Polisportiva delegato ai rapporti con il Comune, e Tiziano Marzotti, responsabile del settore di Atletica – viene proposta questa corsa campestre dedicata esclusivamente ai bambini, con l’obiettivo di stimolarne l’attività motoria specie dopo due anni di pandemia che ha avuto tra i suoi effetti anche quello di abituare i bambini a stare chiusi in casa. Una corsa che è soprattutto un modo per divertirsi, senza fini agonistici".

"Siamo lieti – osserva l’Assessore allo Sport, Simone Bruchi – di ospitare una iniziativa come questa, che va nella direzione di favorire la diffusione della pratica sportiva tra i giovanissimi e in particolare tra i bambini. Un evento che conferma la vocazione polifunzionale del nostro Parco Urbano, quale infrastruttura adatta sia per il tempo libero che per lo sport, e per il quale ringrazio i comitati UISP dell’empolese valdelsa e della zona del cuoio e naturalmente la Polisportiva I’ Giglio, settore atletica leggera, per averlo organizzato nell’ambito del Gran Prix Esordienti UISP".

La cerimonia di premiazione del Gran Prix (dopo l’espletamento delle tre gare) è in programma sabato 14 gennaio 2023 a Fucecchio

Fonte: Comune di Castelfiorentino - Ufficio stampa



Tutte le notizie di Castelfiorentino

<< Indietro

torna a inizio pagina