Lancia forbici contro l'occhio del compagno, arrestata 32enne a Tirrenia

Nella lite familiare una donna 32enne italiana ha lanciato un paio di forbici contro il convivente, un italiano anch'egli 32enne, colpendolo all'occhio. Il fatto è avvenuto ieri sera alle 22.30 a Tirrenia (Pisa) ed è dovuta intervenire la squadra volanti della questura oltre a un'ambulanza per il trasferimento a Cisanello. La donna è finita in arresto per lesioni gravissime ed è stata posta ai domiciliari, in attesa della convalida dell'arresto e dell'interrogatorio di garanzia.

 



Tutte le notizie di Pisa

<< Indietro

torna a inizio pagina