Affidamento centro balneare della polizia a Calambrone, il bando

Il Questore della provincia di Pisa ha indetto una gara a procedura ristretta ai sensi dell’art. 61 del decreto legislativo n. 50 del 18 aprile 2016, per l’affidamento dei servizi di noleggio di attrezzature da spiaggia, salvamento a mare, pulizie, manutenzione ordinaria e conservativa della struttura con ristorazione e bar al centro balneare della polizia a Calambrone, per la durata di 3 anni.

L’Operatore economico che intenda partecipare alla gara di cui al presente avviso dovrà dichiarare la sua manifestazione di volontà entro le ore 24:00 del giorno 12 marzo 2023

Per ogni informazione in merito ai requisiti di partecipazione ed alle modalità di partecipazione si rimanda al Sito della Questura di Pisa:
https://questure.poliziadistato.it/it/Pisa/archivio/category/57fcaebcae7f8490194333

Estratto di informazioni di interesse:
- Stazione appaltante: Questura di Pisa con riferimenti telefonici 050/583641 – 679 – 611 e pec dipps160.00h0@pecps.poliziadistato.it
- Ufficio responsabile del procedimento: UTL della Questura di Pisa con rif. Tel. 050/583641 – 679 - 611 e pec dipps160.00h0@pecps.poliziadistato.it
- Responsabile unico procedimento di gara (RUP): dott. Paolo Pizzimenti

La concessione avrà durata di trentasei mesi con decorrenza dal giorno della consegna del sito e dei locali ove verrà svolto il servizio.
Importo stimato del contratto e criterio di aggiudicazione:
Il valore della concessione è pari a € 67.455, oltre IVA, di media annuale, corrispondente ad un valore complessivo presunto di 202.365,00, per l'intera durata della concessione.
Saranno a carico dell’aggiudicataria i costi di gestione, ivi comprese le utenze, per tutto il periodo contrattuale.
La gara sarà esperita attraverso una procedura ristretta alla quale ogni operatore economico che abbia i requisiti richiesti dalla stazione appaltante può chiedere di partecipare ed in cui possono presentare un’offerta solo gli operatori invitati dalla Stazione appaltante con le modalità previste dal codice dei Contratti.

La gara sarà aggiudicata, secondo il criterio della migliore offerta economica pervenuta, ai sensi del combinato disposto di cui agli artt. 73 e 76 del R.D. n. 827/1924, considerando un rialzo unico ed incondizionato di aumento del prezzo posto a base di gara, espresso in percentuale.

1. Prezzo posto a base di gara
Il prezzo posto a base di gara è fissato in € 52.500,00 (euro cinquantaduemilacinquecento/00) e su tale somma dovrà essere effettuato il rialzo percentuale all’atto della presentazione dell’offerta in sede di gara. La maggiore somma così raggiunta sarà corrisposta al Fondo di Assistenza della Polizia di Stato durante i tre anni della durata dell’affidamento.

Gli operatori economici interessati potranno richiedere eventuali chiarimenti esclusivamente in forma scritta e tramite mail certificata, entro e non oltre 7 giorni dal termine di scadenza di presentazione della manifestazione di interesse.

La manifestazione di interesse dovrà essere inoltrata all’indirizzo pec della Stazione Appaltante sopracitata (dipps160.00h0@pecps.poliziadistato.it) specificando in oggetto il riferimento “ Stabilimento balneare della Polizia di Stato di Calambrone località del Comune di Pisa) – Interesse a partecipare alla gara per l’affidamento in concessione dei servizi di noleggio attrezzature da spiaggia, ristorazione e bar, salvamento a mare, pulizie, manutenzione ordinaria e conservativa ”.

In ragione del numero di richieste di partecipazione si provvederà ad invitare gli operatori economici a presentare la loro migliore offerta attraverso il Sistema telematico nella categoria merceologica in argomento.

Per effettuare il sopralluogo, si dovrà prendere appuntamento con il Referente del Centro Balneare di Calambrone località del Comune di Pisa, reperibile al numero tel. 050/583641 – 679 cell. 331/3762718 – 331/3708042.

Saranno ammessi alla gara sul MEPA – RDO Evoluta esclusivamente i soggetti che abbiano manifestato interesse a partecipare e che siano risultati idonei in ragione dei requisiti richiesti.

Fonte: Questura di Pisa



Tutte le notizie di Pisa

<< Indietro

torna a inizio pagina