'Campioni si diventa', premiati 37 studenti atleti dell’Università di Firenze


Una mattinata dedicata ai giovani che hanno rappresentato l’Università di Firenze ai Campionati Nazionali Universitari 2023 di Camerino.  “Campioni si diventa”, questo il titolo dell’appuntamento, ha visto la rettrice Alessandra Petrucci premiare in Aula magna i 37 giovani della delegazione con la doppia carriera di studenti atleti. L’iniziativa fa parte del programma offerto dal servizio Unifi Include.

L’evento ha avuto come testimonial Lorenzo Zazzeri (oro nella staffetta 4x100 misti ai Mondiali di Budapest 2022 e argento nei 4x100 stile libero ai Mondiali di Fukuoka 2023) e Simone Ciulli (argento nella staffetta 4x100 stile libero ai Giochi paralimpici di Tokyo 2020), già studenti dell’Ateneo fiorentino. Sono intervenuti inoltre Paolo Palchetti (allenatore di Zazzeri e Ciulli) e Paolo Malinconi, docente Unifi in Teoria tecnica e didattica degli sport natatori, che hanno ricordato l’importante connessione tra pratica sportiva e impegno universitario.

“Oggi abbiamo voluto celebrare i valori alla base dello sport che ci aiutano a crescere in tutti i campi della vita personale e professionale. Le testimonianze che abbiamo raccolto oggi devono essere di stimolo per i nostri giovani – ha dichiarato la rettrice –. Praticare delle attività con disciplina, allenamento e sacrificio rende l’esperienza universitaria più completa. Porta benefici al benessere e alla salute individuale, rende la comunità più aperta al confronto e alla socialità.”.

“Lo sport è strettamente connesso a salute, inclusione e benessere – ha confermato Maria Paola Monaco –. Per questo Unifi vi ripone grande attenzione, attraverso l’organizzazione di momenti di dialogo culturale, dibattiti scientifici e approfondimenti tecnici sulle recenti riforme. L’Ateneo, inoltre, ha promosso importanti accordi con le istituzioni sportive e politiche e ha in programma numerose iniziative grazie all’impegno dei docenti di Scienze motorie”.

Durante “Campioni si diventa” sono intervenuti anche Fernando Gambassi, presidente del Centro Universitario Sportivo di Firenze, Cosimo Guccione, assessore allo sport del Comune di Firenze, e Nicola Armentano, consigliere delegato allo sport della Città Metropolitana.

Fonte: Università degli Studi di Firenze



Tutte le notizie di Firenze

<< Indietro

torna a inizio pagina